Perché ho scelto di lavorare con le donne e come lavoro

Da più di 20 anni lavoro come consulente nelle aziende e ho affiancato imprenditori e manager di diverse aziende in percorsi di crescita personale e professionale. Ho seguito uomini e donne di ogni età indistintamente e ancora oggi lo faccio con passione.

In tutti questi anni ho avuto modo di osservare da vicino la fatica delle donne ad essere considerate quando si decide di promuovere qualcuno in azienda, il loro non sentirsi mai abbastanza, mai all’altezza, la loro capacità di stare dietro le quindi e non mettersi mai in primo piano ma anche le tante maschere che sono costrette ad indossare quando raggiungono determinati livelli.

Avete mai notato le donne in carriera? 

Tutte uguali nei modi, nel look, nella scelta dei colori che indossano ma anche nella scelta dei colori delle slide quando devono fare delle presentazioni.

In genere non ridono mai, non fanno battute di spirito e faticano a catturare l’attenzione dei collaboratori senza incutere “paura”.

È come se recitassero sempre una parte.

Ho visto tante donne arrivare agli apici della loro carriera e perdere di vista l’importanza della loro vita personale. Le ho viste piangere di nascosto e ho sentito il peso delle loro responsabilità e della loro solitudine.

Ho visto imprenditrici fare acrobazie per gestire la loro vita professionale, la famiglia, dimenticarsi i colloqui a scuola dei figli, sentirsi in colpa per aver fatto tardi o non essere riuscita a cucinare per cena e tentare di sorridere nonostante la fatica, la stanchezza e il rimorso di non riuscire ad essere sempre presenti con le persone care.

Per fortuna ho visto anche donne manager, imprenditrici, libere professioniste avere il coraggio di rompere gli schemi e fare l’esatto opposto. Certo, criticate, guardate con sospetto, etichettate come “non normali” ma almeno autentiche.

Ho osservato con grande curiosità tutte queste donne e poi mi sono guardata io e ho capito di non essere poi tanto diversa. Ci ho messo del tempo per capire quanti errori, quanto tempo sprecato e quanta fatica inutile ho fatto per apparire sempre al “top”, una perfezione che tanto non era né riconosciuta né umana, né raggiungibile e sicuramente una perfezione che non mi faceva essere una donna soddisfatta.


Sono ripartita da me, ho fatto un percorso di grande rinascita perché nel frattempo (e non è un caso forse) la vita mi aveva messo con le spalle al muro. Ho dato il 100% di me stessa per uscire da una situazione veramente difficile e complessa e in quegli anni ho pensato a come la mia esperienza potesse tornare utile ad altre donne.

È così che è nato RINASCI CON ME. 

È così che è nato un modo di lavorare con le donne semplice, rapido e che fosse allo stesso tempo un percorso di crescita personale e professionale.

Vuoi sapere come lavoreremo insieme?

Dopo una prima call gratuita, stabiliremo insieme gli obiettivi che desideri raggiungere e il percorso migliore per te. Ci daremo dei tempi ben scanditi e pianificati in agenda.

Faremo incontri online in modo tale che potrai lavorare con me comodamente da casa tua e negli orari che desideri. Riceverai e-book, email, strumenti che agevoleranno il tuo percorso e non solo …

Il lavoro che faremo insieme non sarà generico ma personalizzato e costruito sulle tue specifiche esigenze, per questo in poco tempo, sarai sorpresa dei tuoi risultati e riuscirai a fare la differenza nella tua vita e nella tua professione.


Altresì entrerai a far parte di una community di donne dove potrai condividere esperienze, ampliare le tue relazioni e fare network.

Previous

Next

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.