Affacciati perché fuori dalle paure c’è un panorama bellissimo

Ci sono situazioni nella vita in cui ti senti con le spalle al muro e la paura è così forte che non riesci a muoverti, a pensare e il respiro si fa sempre più corto.

Ci sono situazioni in cui per paura non saliamo su un aereo impedendoci di conoscere nuove culture ed esplorare nuovi mondi, oppure esiste la paura di sbagliare, di essere giudicate, di non essere abbastanza, di non essere accettate. 

Tutte le paure ci bloccano e sono in genere causa di grande insoddisfazione e frustrazione.

Le paure ci privano del divertimento, del sonno e anche dei nostri sogni più belli.

Se volete realizzare i vostri sogni, crearvi uno stile di vita felice, è necessario aprirsi alla vita e sfidare le proprie paure.

Come?

Vi dico già che non sarà facile! Non esistono scorciatoie, né altri potranno mai fare qualcosa al posto vostro, quindi rimboccatevi le maniche e ogni giorno allenatevi a:

  1. trovarvi in situazioni che vi fanno paura (es. fare video sui social, metterci la faccia quando dovete dire qualcosa a qualcuno anziché parlare alle spalle, prendere un aereo se per voi è fonte di preoccupazione, ecc..), respirate e fatele. Fate tutto ciò che vi crea ansia, paura, preoccupazione, timore … fatela e basta!
  1. cercare un’opportunità, un vantaggio, un beneficio ogni volta che vi capita qualcosa di inaspettato, un problema, un ostacolo, una scocciatura da gestire
  1. chiedere aiuto 
  1. stilare una lista delle paure che avete affrontato

L’unico antidoto alla paura è il coraggio ed è fondamentale per vivere felici. 

È anche ciò che le mie clienti imparano nel percorso “risplendi come un diamante”, dove giorno dopo giorno si scoprono più capaci, più consapevoli del loro valore e con più fiducia in se stesse.

Tu quanto sei disposta a lanciarti, nonostante le tue paure, per rinascere?

Previous

Next

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.